Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Gastronomie
Il sito delle Gastronomie in Italia. Cerca la Gastronomia più vicina a te
-
Mozzarella
Il Portale dedicato alla mozzarella, formaggio morbido a pasta filante particolarmente apprezzato dagli amanti della pizza e della caprese ma non solo...
-
Ristoranti
Il sito dei Ristoranti in Italia. La selezione dei migliori ristoranti italiani. Dal Ristorante Romantico, al ristorante tipico, cerca quello più adatto alla tua serata
-
Trattorie
Il sito delle Trattorie in Italia. Cerca le Trattorie più famose o le più tipiche. Consigli utili per una Trattoria speciale o per una bella serata in Trattoria
-
Osterie
Il sito delle Osterie in Italia. Cerca le Osterie più famose o le più tipiche. Consigli utili per una Osteria speciale o per una bella serata in Osteria


Ricette col formaggio di fossa

Formaggio di fossa : un jolly in cucina !

Antipasti

Tartine con pecorino di fossa e scalogno caramellato

Ingredienti per 8 tartine:

1) per lo scalogno:

200 gr di scalogno (al netto degli scarti)
500 gr acqua
250 gr zucchero

Affettare lo scalogno sottile ed immergerlo in uno sciroppo di acqua e zucchero per  5/10 minuti al massimo. Scolarlo, tamponarlo rapidamente e passarlo in forno ben disteso a 80° , rigirandolo di tanto in tanto,  finché non si asciuga  diventando croccante.Conservarlo in una scatola di latta, anche per più giorni.

2) per la crema al pecorino:

200 gr latte
50 gr pecorino di fossa
20 gr farina
30 gr burro
sale e pepe

Preparare una besciamella con latte, burro e farina, aggiungendo sale,  pepe e, per ultimo il pecorino. Lasciare intiepidire prima dell'uso.

3) per la pasta brisée:

200 gr farina
100 gr burro
1 tuorlo
2 cucchiai d'acqua fredda
sale

Preparazione:

Lavorare rapidamente insieme gli ingredienti e  stendere subito la pasta rivestendo degli stampini ben imburrati. Riporli in frigo per almeno un'ora oppure in freezer per 20 minuti.
Cuocerli a 180° su una teglia da forno già calda e posizionata nell'area medio - bassa del forno per 10-12 minuti . Far raffreddare e sformare.
Comporre la tartina riempendo il guscio di brisée con la besciamella al pecorino e guarnire con lo scalogno caramellato.
I tempi per la realizzazione della  ricetta sono piuttosto dilatati pertanto si possono preparare tutti gli ingredienti con qualche giorno di anticipo e comporre il tutto solo all'ultimo momento.

Primi piatti

Ravioli al formaggio di fossa con salsa di pere e balsamico


Ingredienti per 4 persone:

1) per la sfoglia:

200 gr farina 00
2 uova
un pizzico di sale
un cucchiaio di olio d'oliva


2) per il ripieno:
50 gr di pecorino di fossa
150 gr di ricotta
sale e pepe
noce moscata


3) per la salsa alle pere:
3 pere abate
1 scalogno
timo e rosmarino
mezzo bicchiere d' acqua
1 cucchiaino miele d'acacia 
1 dl aceto balsamico


Preparazione:


Impastare la pasta all'uovo e farla riposare. Preparare il ripieno per i ravioli mescolando la ricotta con il pecorino di fossa grattugiato, un pizzico di sale, un po' di  noce moscata ed abbondante pepe nero macinato. Preparare la salsa alla pere tritando lo scalogno e facendolo appassire con un cucchiaio di olio d'oliva, aggiungendo due pere sbucciate e tagliate a cubetti, e  facendo cuocere il tutto  a fiamma media per qualche minuto, con poco timo e rosmarino. Aggiungere un mezzo bicchiere d'acqua e far cuocere per una decina di minuti. Infine aggiungere il miele, passare il tutto al mixer e poi al colino. Lavare la terza pera, tagliarla a cubetti e saltarla in padella con una noce di burro per 5 minuti. In un pentolino a parte, far ridurre l'aceto balsamico dei 3/4 affinché diventi sciropposo. Tirare la sfoglia, tagliare dei quadrati da farcire con il ripieno e poi chiuderli a triangoli. Far cuocere i ravioli in abbondante acqua salata fino a raggiungere la cottura. Intanto versare la salsa alle pere a specchio sul piatto, porvi sopra i ravioli dopo averli scolati, e guarnire con i cubetti  di pera e qualche goccia di  aceto balsamico ristretto.


Secondi piatti

Carpaccio al formaggio di fossa


Ingredienti:

Fettine sottilissime di controfiletto di vitellone
Olio extravergine di oliva non troppo fruttato
Scaglie di formaggio di fossa
Limone


Preparazione:

Stendere  le fettine di controfiletto su un piatto ; a parte miscelare olio, sale, pepe e succo di limone e versare la salsa così ottenuta sulle fettine distribuendovi, per ultime, le scaglie di pecorino di fossa.


Dessert

Pere al sangiovese con formaggio di fossa


Ingredienti per 4 persone:

4 pere
sangiovese
formaggio di fossa
miele
Preparazione:

Sbucciare e tagliare a fettine sottili le pere e farle saltare in padella con sangiovese, burro e zucchero per circa 15 minuti.  Nel frattempo, su di un piatto da portata, preparare un letto con  piccole fettine di formaggio di fossa con sopra il miele ed infine adagiarvi con cura  e pere saltate.

formaggiodifossa.net

Formaggio di fossa.net è il sito per tutti gli estimatori di questo formaggio da meditazione e per tutti coloro che ancora non ne conoscono le particolarità dell'aroma e del gusto. Origine, storia, descrizione e ricette di un formaggio divenuto un cult
Argomenti

Scheda tecnica del formaggio di fossa
Origine e storia del formaggio di fossa
Ricette col formaggio di fossa